CASA E HOUSING SOCIALE: AGEVOLAZIONI REGIONALI AL CITTADINO
CASA E HOUSING SOCIALE: AGEVOLAZIONI REGIONALI AL CITTADINO

Regione Lombardia  finanzia la realizzazione di interventi di Edilizia residenziale pubblica e  housing sociale a canoni sostenibili  per rispondere in modo adeguato ai  bisogni abitativi del territorio. Molti gli interventi realizzati e altri in fase di attuazione, quali i Contratti di Quartiere per il recupero delle aree urbane, gli Accordi Quadro di Sviluppo Territoriale e i Programmi di recupero urbano. Forte attenzione è rivolta al recupero del patrimonio immobiliare sfitto attraverso azioni di manutenzione straordinaria che consentono di ristrutturare e rendere nuovamente disponibili gli alloggi pubblici in affitto a costi moderati. Una particolare azione di sostegno è rivolta alle famiglie e ai cittadini con particolare fragilità economica e sociale verso le quali Regione Lombardia promuove misure e agevolazioni di sostegno sia per chi abita in affitto sia per chi desidera acquistare la prima casa.
Tra queste:
  • le agevolazioni per i cittadini in affitto e con particolare disagio acuto (FSDA); 
  • le misure agevolative per  le giovani coppie nell'acquisto della prima casa;
  • i contributi regionali per i cittadini licenziati e gli sfrattati;
  • i contributi per l'abbatimento di barrerie architettoniche.
Attraverso una costante azione di monitoraggio del fabbisogno abitativo in Lombardia e con  il supporto dell’Osservatorio regionale sulla condizione abitativa, studiamo i cambiamenti sociali e analizziamo il fenomeno crescente degli sfratti e delle morosità al fine di ridurne il fenomeno e mitigare gli effetti della crisi con azioni di programma e misure preventive.

[fonte: sito Regione Lombardia]