Compilazione al catasto comunale torri di raffreddamento/condensatori evaporativi
13/08/2019
Compilazione al catasto comunale torri di raffreddamento/condensatori evaporativi

Regione Lombardia, attraverso il recente aggiornamento della legge regionale 33/2009 “Testo unico delle leggi regionali in materia di sanità” ha indicato ai Comuni l’obbligo di predisporre e curare il “registro delle torri di raffreddamento ad umido e dei condensatori evaporativi”.
 
E’pertanto necessario che i responsabili (proprietari o gestori) di “torri di raffreddamento” compilino e restituiscano entro il 30/11/2019 al Comune la scheda per la registrazione al catasto comunale delle torri di raffreddamento / condensatori evaporativi, che si trova al link qui sotto (Menù "Ambiente ed Ecologia").


DEFINIZIONE:  La DGR N° XI / 1986 del 23/07/2019 con il termine “torre di raffreddamento” indica ogni tipo di apparato evaporativo (torre di raffreddamento a circuito aperto, torre evaporativa a circuito chiuso, condensatore evaporativo, raffreddatore evaporativo, scrubber) utilizzato in impianti di climatizzazione di edifici (residenziali o ad uso produttivo), in processi industriali, in impianti frigoriferi o in sistemi di produzione energetica, caratterizzato dall’impiego di acqua con produzione di aerosol ed evaporazione del liquido.