ENTRO IL 31 LUGLIO 2017 : Avviso per il fabbisogno residuo danni conseguenti al SISMA 2012 fabbricati per i quali non è stato chiesto un contributo pubblico per il loro ripristino
08/07/2017
ENTRO IL 31 LUGLIO 2017 : Avviso per il fabbisogno residuo danni conseguenti al SISMA 2012 fabbricati per i quali non è stato chiesto un contributo pubblico per il loro ripristino

Il Commissario per L'emergenza Sisma 2012 ha indetto una ricognizione degli immobili, danneggiati
a seguito degli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012, ed altri danni a imprese produttive per i quali non sia ancora stato ottenuto un contributo pubblico finalizzato al loro ripristino;
La ricognizione di cui al punto precedente è limitata all’area territoriale della Lombardia colpita dagli eventi sismici
del 20 e 29 maggio 2012.
La ricognizione è rivolta al censimento delle seguenti tipologie di beni:
• edificio di proprietà privata composto da un’unica unità immobiliare a destinazione abitativa;
• edificio di proprietà privata composto da un’unica unità immobiliare a destinazione produttiva;
• edificio di proprietà privata composto da più di un’unità immobiliare, anche fra loro diverse per tipologia;
• edificio pubblico o ad uso pubblico;
• altre tipologie di edifici e beni mobili e strumentali, scorte, scorte di prodotti finiti e prodotti DOP e IGP.
Ai fini della risposta alla suindicata ricognizione debbano essere utilizzati esclusivamente i modelli appositamente
predisposti in fac-simile rispettivamente agli allegati 2-A, 2-B, 2-C, 2-D e 2-E, pubblicati sull'Avviso BURL S.O. 26/06/17.

I suddetti moduli, debitamente ed interamente compilati, dovranno pervenire perentoriamente, ENTRO E NON OLTRE IL 31 LUGLIO 2017, mediante consegna a mano ovvero per raccomandata con ricevuta di ritorno, indirizzata a:
Struttura Commissariale per la ricostruzione post-emergenza sismica maggio 2012 c/o Regione Lombardia – Ufficio Territoriale Regionale Val Padana Corso Vittorio Emanuele, 57 46100 MANTOVA MN
ovvero: mediante Posta Elettronica Certificata alla casella: sismamn@pec.regione.lombardia.it


PUBBLICHIAMO DI SEGUITO IL CONTENUTO DEL B.U.R.L. CON L'AVVISO IN OGGETTO E LA MODULISTICA ALLEGATA DA UTILIZZARE PER LA RICOGNIZIONE.

I moduli giunti oltre il termine indicato non saranno presi in considerazione, in quanto irricevibili.
Documenti
  1. Avviso inerente la ricognizione del fabbisogno residuo per i danni conseguenti agli eventi sismici del 20 e 29 maggio 2012 per i quali non sia ancora stato richiesto un contributo pubblico finalizzato al loro ripristino